Anp Community

Progetto ANP- FTI per docenti innovatori: “INNOVATION DESIGN DEI PROCESSI EDUCATIVI SCOLASTICI”

Lanciato lo scorso 14 novembre a Genova all’ABCD il progetto “INNOVATION DESIGN DEI PROCESSI EDUCATIVI SCOLASTICI”. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra ANP con Fondazione Telecom Italia, è destinata a 100 docenti delle scuole di ogni ordine e grado, che saranno selezionati sul territorio nazionale.

I docenti scelti avranno la possibilità di prendere parte, in modo completamente gratuito, ad un’esperienza di innovazione centrata sulle metodologie didattiche e sull’utilizzo delle tecnologie al servizio di una didattica motivante.

Sono richieste competenze di base nell’uso degli strumenti tecnologici e la disponibilità a scuola di strumenti per sperimentare in classe i nuovi metodi con gli alunni. Gli interessati potranno candidarsi fino al 21 dicembre, compilando l’apposito modulo online disponibile sul sito allestito per il recruitment: www.innovazioneinclasse.it

A partire dal mese di gennaio sarà disponibile un ambiente di collaborazione online, “una cucina dalle pareti di vetro”, dove i “nuovi maestri” potranno lavorare sotto la guida di esperti alla creazione collaborativa di nuove pratiche di insegnamento, che sperimenteranno nel prossimo biennio nelle loro classi. Il nuovo portale web ospiterà un percorso pensato, progettato, realizzato, condiviso e visibile in ogni sua fase.

Sempre da gennaio prenderà via una roadmap di 20 giornate di formazione, che toccherà cinque città italiane, per fornire agli insegnanti gli strumenti adatti per innovare il proprio approccio didattico. Al termine dell'intero progetto, di durata pluriennale, è prevista la selezione dei lavori considerati, dagli stessi docenti, maggiormente innovativi.

Inoltra la tua candidatura!!

Fai conoscere il progetto ai docenti della tua scuola!!!

Se hai domande da fare o informazioni da richiedere, scrivi a info@innovazioneinclasse.it


© 2014   Creato da Community Manager.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio